giovedì 4 dicembre 2014

MARCO "KAKA'"


Marco De Cesare :  un esempio per molti


Marco De Cesare è un ragazzo diversamente abili ma soprattutto un atleta veramente speciale . Nonostante  le problematiche motorie , intellettive e di udito , Marco si allena con costanza da anni : corre , suda , cade spesso e si rialza sempre anche quando la vita quotidiana gli pone innanzi difficili ostacoli come il delicato intervento allo stomaco di questo anno . La speranza e il desiderio di giocare a calcio , di appartenere ad un gruppo , di essere considerato un atleta come tutti i propri coetanei sono gli stimoli principali che hanno portato Marco in tutti questi anni a superare momenti difficili , sempre con il sorriso sul viso , sempre con lo sguardo sereno e fiero di chi ha sempre lottato duramente per ottenere momenti felici. Tanti i traguardi sportivi raggiunti dall’ atleta di Marcallo : 2009 vincitore della Coppa Lombardia di Futsal , 2009 e 2010 rispettivamente medaglia d’oro ai Giochi Regionali Special Olympics di Vigevano e Lodi , 2010 e 2011 medaglia d’oro ai Giochi Nazionali Special Olympics di Vigevano e La Spezia e nel 2012 vincitore del campionato regionale FISDIR. Molti i protagonisti dello sport che ha avuto occasione di incontrare tra cui il suo giocatore preferito , Riccardo Kakà che ha dedicato all’ atleta marcallese ed ad alcuni suoi compagni un pomeriggio di sorrisi e abbracci difficili da dimenticare . Le vittorie più belle per Marco non sono però quelle conquistate sul campo : grazie all’ esempio di De Cesare nel 2008 è nata l’ Arlunese Special e quest’anno il Vittuone Special , e forse c’è un po’ di Marco nel fatto che sul territorio stanno fiorendo tante compagini di atleti speciali . Grazie di cuore quindi a Marco De Cesare perché con il suo esempio molti ragazzi diversamente abili stanno vivendo tanti momenti felici e molte persone ritenute normodotate hanno avuto occasione di riassaporare il vero sapore di questo meraviglioso sport .

Nessun commento:

Posta un commento