giovedì 4 dicembre 2014

TORNEO ACC CALCIO VITTUONE


TORNEO ACC VITTUONE SPECIAL : ECCO PERCHE’ SONO ATLETI “DIVERSI”
 

Sabato mattina nella splendida cornice del Centro Sportivo Pertini di Vittuone è andato in scena uno spettacolo di sport e amicizia con protagoniste le compagini del Olr Lainate , dei Quadrifogli di Vigevano e dell’ Ashd Novara oltre ovviamente ai padroni di casa del Vittuone Special . Come in ogni torneo di calcio “normale” andrebbero evidenziate classifiche , risultati e relative prestazioni sportive . Ma trattandosi di meravigliosi atleti speciali e di un calcio “diverso” (forse solo perché ancora ricco di principi e valori) meglio soffermarsi su quello che è successo nella seconda partita tra il Vittuone e il Lainate . Dopo il meritato pareggio con il Novara , i canarini lainatesi si giocavano il podio nella sfida con i leoni biancoverdi di Vittuone . Sotto di due reti l’ Orl andava all’ arrembaggio della porta dei padroni di casa . Dopo un serie di dribbling ubriacanti il centroavanti lainatese Stefano si presentava solo davanti al portiere ma accorgendosi dell’avversario caduto a terra dopo il contrasto perso , si fermava per verificare le condizioni dell’ amico – avversario aiutandolo a rialzarsi e rinunciando così alla possibilità di segnare una rete fondamentale per le sorti della propria squadra . Quella mano tesa in aiuto di quello che nei normali canoni sportivi doveva essere un avversario , quello sguardo sinceramente preoccupato , e quella decisione di rinunciare ad una gioia personale per soccorrere il difensore a terra fanno di Stefano l’ emblema di questa manifestazione. In accordo con i mister del Vittuone , per premiare il fair play del giocatore , veniva fischiato un rigore a favore dell’ Olr la cui esecuzione l’ altruista Stefano cedeva al compagno Matteo che così realizzava il suo primo gol stagionale. Un enorme grazie all’ Acc calcio Vittuone per la disponibilità e generosità dimostrata per l’ ennesima volta, complimenti ai vincitori del torneo , l’ Ashd Novara , ai secondi e terzi classificati rispettivamente i Quadrifogli di Vigevano e il Vittuone Special ma soprattutto onore all’ Olr Lainate e al suo centroavanti Stefano che ha ricordato a tutti come questi meravigliosi “diversi” atleti hanno molto da insegnare a tutte le persone “normali”.

Nessun commento:

Posta un commento