lunedì 14 settembre 2015

VITTUONE CUP 2015

                  VITTUONE CUP 2015
 
 
 
La cronaca di un torneo di calcio dovrebbe prevedere il resoconto delle classifiche , dei punteggi e dei gol fatti o subiti , ma per meglio descrivere la seconda edizione del Trofeo Vittuone Cup organizzato dall’ Accademia Calcio Vittuone e andato in scena Sabato 12 e Domenica 13 Settembre presso il centro sportivo Pertini e l’ adiacente palestra ,meglio partire con  una parola sola : grazie. Grazie in primis ai tanti atleti che per l’ ennesima volta hanno donato ai fortunati presenti momenti di vero sport , agli allenatori che prima dell’ incontro si sono accordati sullo svolgimento della gara in modo tale che tutti gli atleti in campo fossero protagonisti del match e nessuno si sentisse escluso ,ai numerosi sponsor , al Comune di Vittuone per la disponibilità dimostrata , alla Croce Bianca , alla Protezione Civile , alla Banda e alle majorette ,all’ Onda Verde di Corbetta , alla Fifs con la presenza del Presidente Axel Paderni e del referente area Open Giuseppe Loglisci e soprattutto all’ Accademia Calcio Vittuone. Tornando al resoconto della manifestazione Sabato mattina e primo pomeriggio sul sintetico dello stadio Pertini si sono svolte le partite dei gironi per definire la griglia delle finali di Domenica a cui sono seguite le gare di atletica leggera unificata , con gli amici dell’ Onda Verde di Corbetta , e la sfilata per le vie cittadine con tutte le delegazioni precedute dalla banda e dalle majorette culminata con la cerimonia di presentazione in piazza del Comune . Domenica mattina causa il maltempo , le finali si sono disputate presso l’ adiacente palestra dell’ istituto scolastico che per la cronaca hanno visto trionfare nella prima divisione Cascina Biblioteca di Milano dopo una partita al cardiopalma con la Coop CSLS decisa solamente al termine dei calci di rigore e nella seconda divisione i padroni di casa dell’ Accademia Vittuone Special che si sono imposti per 4 reti a 3 contro gli amici del GS Vedano Special mentre i gradini più bassi del podio sono stati conquistati rispettivamente dall’ ASHD Novara a scapito dell’ Ausonia Oreno e dai Superhabily Abbiategrasso che si sono imposti per 5 a 4 sulla seconda squadra della Cascina Biblioteca. Pranzo tutti insieme e premiazioni che, come del resto tutta la manifestazione, hanno visto la partecipazione di ex giocatori della Serie A , dei responsabili della Nike e delle istituzioni locali.





 

Nessun commento:

Posta un commento