lunedì 5 dicembre 2016

TRASFERTA A GENOVA

# IO VOGLIO GIOCARE A CALCIO




La 15° giornata del campionato di Serie A è stata dedicata a Quarta Categoria , torneo di calcio a 7 della LND in collaborazione con la FIGC , la Lega di Serie A , il CIP e l’AIAC  e promosso dalla società ASD CALCIO 21. Gli atleti , regolarmente tesserati FIGC , scenderanno in campo con le maglie di Milan , Inter , Chievo Verona , Lazio , Juventus , Genoa e Sassuolo , che rispettivamente “adotteranno” una squadra del torneo Quarta Categoria con la prima giornata in programma Sabato 21 Gennaio 2017.L’Ac Ossona ,tra le fortunate otto realtà che inizialmente parteciperanno a questo straordinario progetto ,ha contribuito a dare visibilità all’iniziativa Domenica 4 Dicembre allo stadio Marassi di Genova (come in ogni stadio di Serie A ) dove era il programma la partita della massima serie tra i padroni di casa della Sampdoria e il Torino. Gli atleti ossonesi sono scesi in campo con lo striscione # IO VOGLIO GIOCARE A CALCIO e hanno accompagnato i capitani delle squadre e la terna arbitrale nell’ ingresso in campo . Da brividi l’ovazione sincera e ripetuta ricevuta da tutto lo stadio mentre sul maxi schermo veniva proiettato il video dell’ iniziativa , segnale che il messaggio dato da questi meravigliosi atleti che non vogliono più sentirsi parte di uno sport  o meglio di un mondo minore , è stato recepito . Se veramente lo sport è di chi lo ama , questo torneo sancisce l’inizio di un nuovo percorso non solo per il calcio per atleti diversamente abili , ma per uno sport finalmente purificato da ogni eccesso di agonismo e voglia di primeggiare ad ogni costo e con ogni mezzo , uno sport per tutti , dove tutti possano gridare al cielo IO VOGLIO GIOCARE A CALCIO.


mercoledì 30 novembre 2016

QUARTA CATEGORIA



Grazie ad un grande cuore , è nata una grande speranza per molti atleti speciali . Valentina Battistini e la sua società ASD CALCIO 21 sono stati i promotori di una splendida iniziativa : il primo torneo FIGC per atleti diversamente abili denominato QUARTA CATEGORIA . 
Il 21 gennaio 2017 infatti si giocherà la prima giornata  del torneo di calcio a 7 della LND dedicato alla disabilità che vede al via 8 squadre: ASD Calcio 21, Tukiki Minerva Milano, A.S. Sporting4e Onlus, Gea Ticinia Novara, Briantea 84, Fuorigioco, Pro Sesto e Ossona (Cascina Biblioteca). Questo straordinario traguardo è stato raggiunto grazie all’aiuto della FIGC, della Lega Serie A, della LND, del CIP e dell’AIAC che nel frattempo sta predisponendo dei corsi di formazione ad hoc per i tecnici. Inoltre, tutti gli 8 team sono stati "adottati" da altrettanti 8 club di Serie A che forniranno loro il kit tecnico.
Partirà dunque il primo torneo (non si può usare il termine campionato perché l'UEFA ad oggi non riconosce il calcio a 7) con atleti disabili, regolarmente tesserati F.I.G.C. I ragazzi scenderanno in campo con le maglie di Milan, Inter, Chievo Verona, Lazio, Juventus, Genoa e Sassuolo, questo permetterà loro di identificarsi con i propri idoli calcistici, spronandoli a praticare sport con costanza e grande impegno.
Si tratta di un progetto pilota, per ora limitato alla Lombardia, ma che l’anno prossimo coinvolgerà tutto il territorio nazionale.
Perché ciò accada occorre che nascano nuove Scuole Calcio dedicate alla disabilità. Per questo motivo stiamo dando risalto mediatico al progetto: il 10 ottobre 2016 è stato ufficializzato presso il centro di allenamento Aldini Bariviera questo meraviglioso progetto alla presenza del presidente della FIGC, Dott.Carlo Tavecchio, del direttore generale della Lega Serie A, Dott.Marco Brunelli, dell'amministratore delegato della Juventus, dott.Giuseppe Marotta, dell'amministratore delegato del Milan,dott. Adriano Galliani, del direttore sportivo dell'Inter, dott.Piero Ausilio, del presidente del Genoa, dott.Enrico Preziosi, dell'amministratore delegato del Sassuolo, dott.Giovanni Carnevali, e del membro onorario della FIGC dott. Antonio Matarrese. Non solo. La quindicesima giornata di Serie A Tim, in programma da venerdì 2 dicembre 2016 a lunedì 5 dicembre 2016, sarà dedicata a "Quarta Categoria" e in tutti gli stadi verrà mostrato uno striscione con il nostro slogan # IO VOGLIO GIOCARE A CALCIO, campagna di sensibilizzazione che porteremo avanti con grande impegno e passione, corredati da un video promozionale su quanto stiamo mettendo in pratica. Per continuare a promuovere in maniera vincente questo splendido messaggio, abbiamo bisogno di tutti gli aiuti che ci verranno concessi. Solo tramite la conoscenza si può capire quanto i nostri ragazzi abbiano bisogno di FARE SPORT.

 

Il perché? Semplice, perché #IOVOGLIOGIOCAREACALCIO

lunedì 21 novembre 2016

TEST MATCH IN PREPARAZIONE DEL CAMPIONATO FIGC

OBBIETTIVO CAMPIONATO FIGC


Sabato presso il centro sportive Football City di Milano si sono svolte altre partite amichevoli valide come test match in vista dell'inzio del primo torneo Quarta Categoria e Quinta Categoria promosso dalla società AC 21 in collaborazione con la FIGC e supportato dai maggiori club di Serie A . Per la cronaca i nostri leoni della Quarta Categoria hanno affrontato gli amici dello Sporting4e , della Briantea84 e del Tukiki riportando una vittoria e due nette sconfitte . Meglio è andata alla compagine juniors iscritta nella Quinta Categoria con tre sofferte vittorie su altrettante partite contro le corazzate della Briantea84 , del Tukiki e dell'AC21 .

martedì 15 novembre 2016

UN SOLO VERBO : SORPRENDERE

UN SOLO VERBO : SORPRENDERE



Un solo verbo può descrivere chi sono veramente questi atleti , il verbo sorprendere . Ogni volta con il loro sorriso , la loro voglia di mettersi in gioco , il loro entusiamo e la loro spontaneità ci donano momenti indimenticabili . Come Domenica 13 Novembre nelle partite valide come test match per il campionato Open Fisdir . Quattro partite quasi consecutive contro gli amici dell' AIAC Parabiago , della Silvia Tremolada di Monza , dei Superhabily di Abbiategrasso e dell' Orl Lainate in cui tutti gli atleti hanno dato il massimo , ma sempre con il sorriso sul viso . Fantastico vedere i compagni in panchina fare un tifo sfrenato per quelli in campo , bello vedere il compagno che veniva sostituito salutare e abbracciare l'amico che subentrava , grande gioia nel vedere tutti i giocatori abbracciarsi per un gol ...sintomo che il gruppo sta crescendo , non solo un gruppo di atleti ma anche e soprattutto un gruppo di amici .

martedì 8 novembre 2016

TORNEO TESTE DI ZUCCA


TORNEO "TESTE DI ZUCCA"


Ragazzi abituati a lottare quotidianamente contro subdoli avversari come pregiudizio e indifferenza e con la voglia di dimostrare in campo e non solo il proprio valore non vedono certo nella pioggia un nemico da temere. E così , Sabato 5 Novembre presso il centro sportivo Angelo Moratti , in una giornata fredda e piovosa più adatta ad un riposino sul divano che a una partita di calcio , è andato in scena la prima edizione del torneo “Teste di zucca” organizzato dall’ Ac Ossona con la partecipazione delle società Fuorigioco Mantova , Tukiki Milano , Briantea84 Cantù , FD Torino , Ac Calcio 21 Milano , Cascina Biblioteca Segrate , Ticinia Novara e ovviamente i padroni di casa dell’ Ossona Special. Undici partite di calcio a 7 in cui oltre a pregevoli azioni tecniche e atletiche  si sono registrati numerosi gesti di vero fair play , scontati solo per chi vede nell’ avversario non un nemico ma un amico con cui confrontarsi lealmente . Ottime le prestazioni dei leoni biancorossi con due prestigiose vittorie per 3 a 1 e 3 a 2 contro le corrazzate canturine e piemontesi e una netta sconfitta per 4 a 0 con il Torino, protagonista assoluta del torneo con 3 vittorie su 3 incontri. Terzo tempo allietato da un pranzo degno dei migliori ristoranti locali e relative premiazioni sono l’emblema che per l’Ac Ossona non solo lo sport è di tutti , ma non termina certo al triplice fischio del direttore di gara .